http://www.piazzaffari.org

Se vuoi regalare questa ed altre importanti newsletters di Piazzaffari ad un amico, inviagli questo link : http://www.liste.it . Ci vanno 2 secondi per iscriversi ed altrettanto per cancellarsi. Provare per credere:-)

Sei un bravo analista?  Ti piace scrivere sui mercati finanziari italiani e/o esteri? Contattami al seguente e.mail : webmaster@piazzaffari.org - oppure al cell. 333.6891844. Il webmaster

 

Ing. Renato Di Lorenzo

 

 

 

 

26/01/2014

Tip del giorno:

Uno dei lamenti più frequenti riguarda la burocrazia italiana.
Più che vero.
Ma perché abbiamo la burocrazia più complicata e ottusa dopo (o forse prima di) quella dei Paesi africani?
Perché quasi ogni norma di legge in Italia è una marchetta fatta da politici su istigazione di un gruppetto economico, e così, per favorire un Ernesto Rossi da Carugate e un Salvatore Esposito da Torre Annunziata, le norme si accavallano alle norme finché non se ne esce più.
E non ne usciremo più, statene certi.
Per fortuna poi – lo ripeto ancora - gli imprenditori macinano sempre e non demordono, nonostante la politica imbelle e dannosa, e sarà così (sta succedendo) anche stavolta.
Ma cosa ce ne facciamo di questi politici markettari e di questi burosauri?
 


17 genn 2014

Tip del giorno:

Come previsto sono cominciati ad arrivare alcuni dati economici positivi.
Sotto il cielo della politica invece non è successo NIENTE.
E non succederà NIENTE.
Ripeto ancora: gli imprenditori macinano sempre e non demordono, nonostante la politica imbelle e dannosa, e sarà così (sta succedendo) anche stavolta.
Ma cosa ce ne facciamo di questi politici e di questi burosauri, oltretutto strapagati?
 

 

23 nov 2013

Mercati

Il fastidio mostrato apertamente da alcuni Ministri alle avances del Commissario per la spending review Carlo Cottarelli - che non sta facendo altro che il suo lavoro - dimostra lo spessore, appunto, dei Ministri medesimi.
Gli ostacoli alla riduzione della spesa pubblica, delle prebende etc. etc. non stanno fuori del Parlamento, ma nel Parlamento.
Cottarelli però ha affrontato altri mastini. Può essere che sappia come mettere il guinzaglio anche a quelli nostrani.
Che ce ne facciamo di un Governo, di un Parlamento, di una Politica, di una Pubblica Amministrazione così?

 

10 novembre 2013


Titoli e mercati.

Prevedere i mercati finanziari è un esercizio molto incerto; altre previsioni invece sono facili: le Province NON verranno abolite; NON verrà fatta un una nuova legge elettorale e se sarà fatta sarà una fregatura; gli stipendi e le pensioni assurde della Pubblica Amministrazione NON verranno tagliate e se le taglieranno comunque gli effetti si vedranno nel 2020; NON verrà diminuito il numero dei Parlamentari; NON verranno tagliati i trasferimenti alle Regioni per cui in loco si continuerà a farne carne di porco; NON verranno liquidati d’ufficio i 30.000 enti inutili segnalati da Mastrapasqua… e potremmo tranquillamente andare avanti con la lista delle previsioni (tutte azzeccate, come si vedrà). Che ce ne facciamo di un Governo, di un Parlamento, di una Politica, di una Pubblica Amministrazione così?



Ftse Mib future


Siamo in un ampio movimento laterale primario con rialzo secondario e infine break out fortemente rialzista. E’ presente tuttavia un doppio massimo che ha anche riscontro sul Nasdaq, anche se ancora confermatosu Francoforte; è quindi ora probabile una correzione (niente cresce fino al cielo). Usare assolutamente gli ordini stop piuttosto stretti per proteggere i profitti che certamente avrete fatto su questo rialzo! . Se la vostra banca non ve li mette a disposizione, cambiate banca.
 

 

 

21/06/2013

Titoli e mercati.


Il Governo ha fatto l’n-esima (speriamo ormai l’ultima) figuraccia sul rimborso dei debiti della PA verso le imprese, a cominciare dal fatto che ammettono di non conoscerne l’ammontare - il che la dice lunga sull’efficienza della PA che i tecnici sono riusciti a realizzare (non parliamo di ciò che avrebbe dovuto fare e non ha fatto Brunetta). D’altra parte ancor oggi non sanno neppure quanti siano gli esodati che loro hanno tragicamente creato con provvedimenti improvvidi.
Sul pagamento dei debiti della PA, se non c’era Squinzi in Confindustria a suonare la sveglia, il Governo dormiva il sonno dei giusti… e non solo il Governo per la verità: Bersani, Berlusconi, Grilli, Grillo… dov’erano?
La cosa più divertente è che poi Draghi, l’IMF la UE… tutti si sono accorti che questa mossa poteva valere un certo ammontare di punti di PIL e che poteva rimettere in moto l’economia italiana; il che è ovvio che sia il punto, che le riforme sono acqua fresca. Ma non sono loro deputati a scovare le ricette? Cosa fanno dal mattino alla sera?
Meno male che comunque le nostre PMI sanno per lo più come fare a difendersi con le esportazioni nonostante quel che non sanno fare i Governi e gli economisti fichi non keynesiani. Noi siamo nelle mani del lavoro duro e serio delle PMI. I Governi di loro in genere se ne fottono, ma spesso è molto meglio così; almeno non fanno danni.

I dati

Ftse Mib future
L’indice è a ridosso della retta orizzontale di supporto più immediatamente evidenziabile, quindi con previsione probbabile di stabilità dei corsi.
Usare gli ordini stop . Se la vostra banca non ve li mette a disposizione, cambiate banca.


Ftse Mib future; Piattaforma: ProRealTime

EUR/USD
Euro/dollaro è a ridosso di una zona plausibile di supporto e quindi la previsione più credibile è che adesso sia stabile.
Usate gli ordini stop . Se la vostra banca non ve li mette a disposizione, cambiate banca.
 

 

30/05/13

Non capisco come ci si meravigli del crollo del Movimento 5 Stelle alle regionali. Grillo e Casaleggio rifiutano di governare; con la disoccupazione ai livelli attuali, le imprese che chiudono e i consumi che crollano, si limitano a battaglie - importanti finché si vuole - ma che rispetto all’obiettivo principale sono di retroguardia. E’ l’errore che hanno commesso da sempre i Radicali. Ovvio che il voto al M5S sia visto come inutile. Ma dato che gli dei rendono ciechi coloro che vogliono morire (Seneca), Grillo e Casaleggio attribuiscono la debacle a cause disparate (quei cretini degli elettori), e quindi persisteranno nell’errore. Probabile che distruggano il movimento in questo modo, con una scissione (giustificata) al Senato.

Non si è ancora rilevato che Berlusconi in queste elezioni per la prima volta ha rappresentato un problema per il PDL anziché LA risorsa. La gente ha detto: no, e non era mai successo. Questo spiega le facce estremamente – e giustamente – preoccupate - ben oltre il normale - dei dirigenti pidiellini - che sono tutto meno che cretini - comunque finiscano i ballottaggi.

Chiusura Procedura UE: speriamo ci impongano prima o poi di prepensionare metà dei dirigenti pubblici, che sono l'autentico ostacolo al cambiamento. Le leggi possono essere anche buone, ma se loro si mettono di traverso (e lo fanno sempre, per non perdere dipendenti, spesso inutili - spesso dannosi) non si realizza niente. E’ quello che succede da decenni.

“Come ho detto già agli inizi della crisi siamo entrati in un mondo capovolto, dove la virtù è vizio e la prudenza è follia, e dove fare i responsabili è la ricetta sicura per il fallimento economico” (P. Krugman).
Naturalmente è ciò che è successo in Europa.


I dati
Ftse Mib future
La retta orizzontale di supporto più immediatamente evidenziabile ha retto molto bene, dapprima con un movimento laterale infine con un rialzo. Previsione long che pare si sia arenata sul massimo di febbraio. E’ prevedibile una correzione. Eliminate senza pietà dal portafoglio i titoli che non vi sono mai piaciuti in attesa di sostituirli con altri migliori più avanti.
Usare gli ordini stop . Se la vostra banca non ve li mette a disposizione, cambiate banca.

 

20/05/2013

Tip del giorno:

I dati economici degli USA sono sempre buoni; indicano che è in atto una ripresa che potrebbe anche essere molto forte.
I dati economici dell’Europa sono sempre peggio, ma i peggiori di tutti sono quelli italiani.
Dato che le politiche economiche adottate da USA ed Europa per uscire dalla medesima crisi sono diametralmente opposte, la conclusione è che la politica adottata dall’Europa è un suicidio e che quella italiana è stata inutilmente più realista del re.
Non era difficile saperlo già oltre un anno fa: bastava leggere a pagina 1 un manuale del tipo Economics Made Simple, quelli che si distribuiscono nei circoli operai. Lo aveva detto anche Krugman, ma non ci voleva un Nobel per saperlo.
Invece l’Europa ha adottato un altro manuale, quello di Rogoff/Reinhart/Alesina/Giavazzi, che ora si difendono dicendo che loro volevano dire un’altra cosa.
In economia è sempre tutto talmente vago che è sempre possibile sostenere che loro volevano dire un’altra cosa.

I dati

Ftse Mib future
La retta orizzontale di supporto più immediatamente evidenziabile ha retto molto bene, dapprima con un movimento laterale infine con un rialzo. Previsione long.
Usare gli ordini stop . Se la vostra banca non ve li mette a disposizione, cambiate banca.


EUR/USD
La zona plausibile di supporto ha retto ma la previsione più credibile è di ribasso.
Usate gli ordini stop . Se la vostra banca non ve li mette a disposizione, cambiate banca.



 

12/05/2013


- I dati economici degli USA sono buoni; indicano che è in atto una ripresa che potrebbe anche essere molto forte.
- I dati economici dell’Europa sono sempre peggio.


Dato che le politiche economiche adottate da USA ed Europa per uscire dalla medesima crisi sono diametralmente opposte, la conclusione è che la politica adottata dall’Europa è un suicidio.
Ma non era difficile saperlo già oltre un anno fa: bastava leggere a pagina 1 un manuale del tipo Economics Made Simple, quelli che si distribuiscono nei circoli operai.
Lo aveva detto anche Krugman, ma non ci voleva un Nobel per saperlo.
Invece l’Europa ha adottato un altro manuale, quello di Rogoff/Reinhart/Alesina/Giavazzi, che ora si difendono dicendo che loro volevano dire un’altra cosa.
In economia è sempre tutto talmente vago che è sempre possibile sostenere che loro volevano dire un’altra cosa.

I dati
Il future del BTP lungo è uscito dal suo trading range intorno al 5 settembre e ha combattuto per rimanerne fuori.
Al momento il grafico ha sostanzialmente fallito un testa e spalle ed ha dato vita ad un nuovo trend rialzista. Rendimenti lunghi in ribasso primario, quindi.


Ftse Mib future
La retta orizzontale di supporto più immediatamente evidenziabile ha retto molto bene, dapprima con un movimento laterale infine con un rialzo. Previsione long.
Usare gli ordini stop . Se la vostra banca non ve li mette a disposizione, cambiate banca.

EUR/USD
La zona plausibile di supporto ha retto e la previsione più credibile è di stabilità/ribasso.
Usate gli ordini stop . Se la vostra banca non ve li mette a disposizione, cambiate banca.


 

21/04/2013

Il Governo ha fatto l’n-esima (speriamo ormai l’ultima) figuraccia sul rimborso dei debiti della PA verso le imprese, a cominciare dal fatto che ammettono di non conoscerne l’ammontare - il che la dice lunga sull’efficienza della PA che i tecnici sono riusciti a realizzare (non parliamo di ciò che avrebbe dovuto fare e non ha fatto Brunetta). D’altra parte ancor oggi non sanno neppure quanti siano gli esodati che loro hanno tragicamente creato con provvedimenti improvvidi.
Sul pagamento dei debiti della PA, se non c’era Squinzi in Confindustria a suonare la sveglia, il Governo dormiva il sonno dei giusti… e non solo il Governo per la verità: Bersani, Berlusconi, Grilli, Grillo… dov’erano?
La cosa più divertente è che poi Draghi, l’IMF la UE… tutti si sono accorti che questa mossa poteva valere un certo ammontare di punti di PIL e che poteva rimettere in moto l’economia italiana; il che è ovvio che sia il punto, che le riforme sono acqua fresca. Ma non sono loro deputati a scovare le ricette? Cosa fanno dal mattino alla sera?
Meno male che comunque le nostre PMI sanno per lo più come fare a difendersi con le esportazioni nonostante quel che non sanno fare i Governi e gli economisti fichi non keynesiani. Noi siamo nelle mani del lavoro duro e serio delle PMI. I Governi di loro in genere se ne fottono, ma spesso è molto meglio così; almeno non fanno danni.

Ftse Mib future
L’indice è a ridosso della retta orizzontale di supporto più immediatamente evidenziabile, quindi con previsione probbabile di stabilità dei corsi.
Usare gli ordini stop . Se la vostra banca non ve li mette a disposizione, cambiate banca.

EUR/USD
Euro/dollaro è a ridosso di una zona plausibile di supporto e quindi la previsione più credibile è che adesso sia stabile.
Usate gli ordini stop . Se la vostra banca non ve li mette a disposizione, cambiate banca.

 


13/04/2013


Titoli e mercati.

Comincio a essere spaventato dalla mia mostruosa intelligenza. Poco dopo l’insediamento del Governo Monti, mentre tutti piangevano di commozione, dissi che tutti i parametri economici, con quella politica economica dissennata, sarebbero peggiorati, che avremmo avuto una recessione severa con punte di disoccupazione inaccettabili, che le riforme erano una parola vuota e che bisognava immettere potere d’acquisto (soldi) di basso livello nell’economia (dissi che le pensioni andavano aumentate e non il contrario) e che avrebbe aiutato un patto tra Confindustria e Sindacato.
Non possono fare a meno di fare tutto ciò, adesso, magari svicolando, dicendo che sì… è così… però è una cosa diversa…
Ma non era la mia intelligenza a essere mostruosa: era solo quel che è scritto a pagina 1 di qualunque manuale del tipo Economics Made Simple, quelli che gli operai che vogliono istruirsi leggono in pausa pranzo e che nessuno degli economisti fichi non-keynesiani ha mai letto (combinando disastri).
Dispiace che la CGIL non cambia mai; ieri sera, dalla Gruber, Carla Cantoni ha inscenato una pantomima indecente, totalmente incomprensibile, tipo anni ’60, sull’ipotesi di patto tra Sindacato a Confindustria.
Meno male che comunque le nostre PMI sanno per lo più come fare a difendersi con le esportazioni nonostante quel che non sanno fare i Governi e gli economisti fichi non keynesiani e il Sindacato. Noi siamo nelle mani del lavoro duro e serio delle PMI. I Governi di loro in genere se ne fottono, ma spesso è molto meglio così; almeno non fanno danni.

e ora: I dati

Ftse Mib future

L’indice è a ridosso della retta orizzontale di supporto più immediatamente evidenziabile e vi è rimbalzato sopra, quindi con previsione di rialzo.
Usare gli ordini stop1. Se la vostra banca non ve li mette a disposizione, cambiate banca.

Nasdaq Composte Index

Era in rialzo. Aspettavamo l’incontro – ormai avvenuto - con la retta di rimando del vasto canale rialzista in atto, che ci si aspettava provocasse un ribasso secondario, il che è successo, ma ora il
rialzista in atto, che ci si aspettava provocasse un ribasso secondario, il che è successo, ma ora il rialzo è ripreso. Le previsioni sono ora long.

 

06/04/2013

Tip del giorno:

Il Governo ha fatto l’ ennesima (speriamo ormai l’ultima) figuraccia sul rimborso dei debiti della PA verso le imprese, a cominciare dal fatto che ammettono di non conoscerne l’ammontare - il che la dice lunga sull’efficienza della PA che i tecnici sono riusciti a realizzare (non parliamo di ciò che avrebbe dovuto fare e non ha fatto Brunetta). D’altra parte ancor oggi non sanno neppure quanti siano gli esodati che loro hanno tragicamente creato con provvedimenti improvvidi.
Sul pagamento dei debiti della PA, se non c’era Squinzi in Confindustria a suonare la sveglia, il Governo dormiva il sonno dei giusti… e non solo il Governo per la verità: Bersani, Berlusconi, Grilli, Grillo… dov’erano?
La cosa più divertente è che poi Draghi, l’IMF la UE… tutti si sono accorti che questa mossa poteva valere un certo ammontare di punti di PIL e che poteva rimettere in moto l’economia italiana; il che è ovvio che sia il punto, che le riforme sono acqua fresca. Ma non sono loro deputati a scovare le ricette? Cosa fanno dal mattino alla sera?
Meno male che comunque le nostre PMI sanno per lo più come fare a difendersi con le esportazioni nonostante quel che non sanno fare i Governi e gli economisti fichi non keynesiani. Noi siamo nelle mani del lavoro duro e serio delle PMI. I Governi di loro in genere se ne fottono, ma spesso è molto meglio così; almeno non fanno danni.

I dati
Ftse Mib future
L’indice è a ridosso della retta orizzontale di supporto, quindi con previsione probabile di stabilità dei corsi.
Usare gli ordini stop. Se la vostra banca non ve li mette a disposizione, cambiate banca.


EUR/USD
Euro/dollaro è a ridosso di una zona plausibile di supporto e quindi la previsione più credibile è che adesso sia stabile.
Usate gli ordini stop . Se la vostra banca non ve li mette a disposizione, cambiate banca.

 

 

24/03/2013

Tip del giorno:

L'eccidio di Sant'Anna di Stazzema fu un crimine contro l'umanità commesso dai soldati tedeschi della 16. SS-Panzergrenadier-Division "Reichsführer SS", comandata dal generale (Gruppenführer) Max Simon, il 12 agosto 1944.
Ai primi di agosto 1944 Sant'Anna di Stazzema era stata qualificata dal comando tedesco “zona bianca” ossia una località adatta ad accogliere sfollati: per questo la popolazione, in quell'estate, aveva superato le mille unità. Inoltre, sempre in quei giorni, i partigiani avevano abbandonato la zona senza aver svolto operazioni militari di particolare entità contro i tedeschi. Nonostante ciò, all'alba del 12 agosto '44, tre reparti di SS salirono a Sant'Anna mentre un quarto chiudeva ogni via di fuga a valle sopra il paese di Valdicastello.
Alle sette il paese era circondato. Quando le SS giunsero a Sant'Anna, accompagnati da fascisti collaborazionisti che fecero da guida, gli uomini del paese si rifugiarono nei boschi per non essere deportati mentre donne, vecchi e bambini, sicuri che nulla sarebbe capitato loro, in quanto civili inermi, restarono nelle loro case. In poco più di tre ore vennero massacrati 560 civili, in gran parte bambini, donne e anziani.
I nazisti li rastrellarono, li chiusero nelle stalle o nelle cucine delle case, li uccisero con colpi di mitra e bombe a mano.
L'obiettivo era quello di distruggere il paese e sterminare la popolazione per rompere ogni collegamento fra le popolazioni civili e le formazioni partigiane presenti nella zona. La tecnica è cambiata, ma gli obiettivi della Germania sono sempre gli stessi: distruggere organizzativamente (e quindi dominare) l’Europa.
Quelle che seguono non sono immagini di profughi di guerra . L'unico bombardamento che hanno avuto è quello del governo greco, del Fondo Monetario Internazionale e della UE targata Germania.
Come forma di protesta verso il governo per il prezzo insostenibile del petrolio agricolo gli agricoltori hanno distribuito frutta e verdura gratis davanti al ministero dello sviluppo agricolo.
Le condizioni economiche degli abitanti di Atene sono peggiorate in maniera esponenziale nell'ultimo anno, molte famiglie sono in condizione di profonda miseria.
Ci sono molti pensionati in questa folla di disperati, le pensioni sono state tagliate drasticamente e non bastano più per pagare tasse e fare la spesa.
La disoccupazione è altissima e questa per molti è stata una rara occasione per portare a casa quel poco che è riuscito a prendere.
L’atteggiamento del Terzo Reich nei confronti degli sfigati è ideologicamente lo stesso del Governo Merkel nei confronti dei pensionati e dei poveri: oggi non sarebbe politicamente corretto mandarli nelle camere a gas, ma li si fa morire d’inedia. In fondo sono solo un costo, per uno stato efficiente.
E i moniti lanciati alle nazioni inferiori ricordano sinistramente ciò che veniva detto in Triumph des Willens di Leni Riefenstahl sulla superiorità della razza tedesca. Scaricatelo da eMule e andatevelo a rivedere.
Si è ricordato che è la terza volta in meno di un secolo che la Germania ci prova, ma io credo che per la terza volta se lo prenderà in quel posto.
La ragione sarà ancora la stessa: quando si distrugge un Paese, la sua ricostruzione è un grande business, e il capitalismo internazionale, quello vero, non sta certo lì a guardare, come ha dimostrato la ricostruzione dell’Iraq di cui ci ha informati Barisoni su Radio24.
Al momento buono, per la terza volta, saranno loro a darà un buon kick in the ass ai tedeschi, devo dire con una certa soddisfazione nostra. Almeno avremo lavoro.
Sia detto per inciso, ma se non ci fosse stata Confindustria e mettere il pepe al culo al Governo sui rimborsi della Pubblica Amministrazione, capaci da soli di tirare l’Italia fuori dal tunnel, costoro starebbero ancora dormendo il sonno dei giusti, che in definitiva è ciò che hanno fatto sempre dopo i primi tre mesi. Ma la battaglia non è ancora vinta purtroppo…



I dati

Ftse Mib future
Il future sul Ftse Mib dal 24 luglio 2012 ad oggi ha avuto un incremento del 29.06% in 164 giorni di Borsa aperta.
Chi avesse investito 1.000 euro allora, mentre tutti si strappavano i capelli, oggi ne avrebbe circa 1.300, senza voler conteggiare l’effetto leva per non deprimere troppo chi si strappava i capelli.
L’indice ha poi perforato la retta orizzontale di supporto più immediatamente evidenziabile quindi con previsione di ribasso dei corsi. Adesso la configurazione è diventata rialzista pur ancora con molte indecisoni.
Usare gli ordini stop . Se la vostra banca non ve li mette a disposizione, cambiate banca.


Ftse Mib future;

Nasdaq Composte Index
E’ in rialzo. Aspettavamo l’incontro – ormai avvenuto - con la retta di rimando del vasto canale rialzista in atto, che, come previsto, sta provocando un ribasso secondario.

EUR/USD
Sull’euro/dollaro si era formato un canale rialzista ben definito la cui retta di supporto inferiore ha tuttavia ceduto; quindi EUR/USD seguendo le regole non si può adesso classificare che short.
Usate gli ordini stop . Se la vostra banca non ve li mette a disposizione, cambiate banca.

EUR/USD spot;
Questa è una buona notizia per noi. Infatti non ci sarebbe nulla di che gioire, come fa qualche commentatore in TV, per un euro forte, perché non aiuterebbe certo le nostre esportazioni.
Meno male che le nostre PMI (PICCOLE MEDIA IMPRESE) sanno per lo più come fare a difendersi nonostante quel che non sanno fare i Governi e gli economisti fichi non keynesiani.
Noi siamo nelle mani del lavoro duro e serio delle PMI. I Governi di loro in genere se ne fottono, ma è molto meglio così; almeno non fanno danni.

DISCLAIMER


I nostri commenti sulla borsa non costituiscono un servizio di consulenza finanziaria né sollecitazione al pubblico risparmio. Chi scrive declina ogni responsabilità su eventuali inesattezze dei dati riportati e chiunque investa i propri risparmi prendendo spunto dalle indicazioni riportate lo fa a proprio rischio e pericolo.
E' possibile che chi scrive sia direttamente interessato in qualità di risparmiatore privato all'andamento dei valori mobiliari di cui si discute

 

Vai a Piazzaffari con un click: http://piazzaffari.org