http://www.piazzaffari.org

Breve corso sui Covered Warrant

Fabio Arduini

 

TERZA LEZIONE: differenza tra cw e warrant

Parliamo in questa lezione di un argomento abbastanza semplice e che forse avrei dovuto affrontare in una delle precedenti lezione per non creare confusione, rimedio ora. Un cw rappresenta l'evoluzione del noto strumento warrant, infatti abbiamo visto nella lezione 2 che incorpora diverse caratteristiche. La definizione è la stessa, ma i due strumenti si distinguono per almeno tre aspetti: 

1 la finalità di emissione;

2 l'emittente;

3 l'esercizio.

Il warrant è una opzione emessa da una società quotata che cerca ovviamente di raccogliere nuovi capitali e dà diritto all'acquisto di azioni della società che lo emette. E' ovvio che essendo emesso per questo motivo può essere solo di tipo call (questo ci fa comprendere che l'acquirente deve avere ovviamente una posizione rialzista, in merito al cosiddetto sottostante, e questo è molto limitativo, in riferimento a ciò ho fatto una lunga premessa nella quale affermavo che il vantaggio relativo allo strumento cw è proprio l'opzione put che ci permette di sfruttare positivamente un mercato al ribasso. Nella storia di questo nuovo strumento il pioniere è stata Citibank : nel 1992 ravvisava la necessità di offrire al mercato prodotti innovativi. Quindi si è passati all'emissione di warrant non più legati alla sola esigenza di raccogliere capitale e che avevano quindi come sottostante solo azioni, ma anche indici di borsa,valute etc. In questo modo è nato ovviamente anche il tipo put dei covered warrant ,che consente quindi di avere una posizione ribassista in riferimento al sottostante. Questo fa comprendere che l'emittente del cw non è lo stesso del sottostante. Esempio un warrant Seat in sostanza è emesso dalla stessa Seat per aumentare il proprio capitale, un cw Seat invece può essere emesso da Citibank, Banche diverse, Sociète Generale etc... Abbiamo visto quindi la diversa finalità di emissione, dell'emittente e passiamo ora a vedere l'esercizio: un warrant da diritto alla consegna di azioni, il covered warrant dà diritto alla liquidazione del differenziale tra lo strike ed il prezzo del sottostante moltiplicato per il multiplo. Si tratta in fondo come già ho avuto modo di dire di una scommessa (ben ponderata) e nel caso in cui si vinca riceveremo denaro e non azioni. 


      

 

Ritorna al sommario

Copyright ©1998-2006 All Rights Reserved.